ADDUTTORE

Muscolo dell'anatomia umana, appartenente al gruppo di quelli della coscia. Origina dal pube (parte mediale della faccia esterna del corpo e ramo inferiore) e prende inserzione sulla linea pettinea e su quella aspra del femore. innervato dal nervo otturatorio e contraendosi provoca l'adduzione della coscia, contribuendo anche alla sua flessione e alla sua rotazione laterale.