BICIPITE BRACHIALE

Definisce un muscolo a due capi dei quali il breve si origina dall'estremo del processo coracoideo della scapola e quello lungo dal tubercolo sopraglenoideo dello stesso osso. Si inserisce sulla tuberositÓ del radio e sulla fascia profonda dell'avambraccio; Ŕ innervato dal nervo muscolocutaneo e la sua contrazione provoca la supinazione e la flessione dell'avambraccio sul braccio e la flessione di questo sulla spalla.


ESERCIZI: